keyboard_arrow_up

Master of Food Tecniche di Cucine dal mondo


7 maggio 2015 - Miele Center, Torino

Fare il giro del mondo in 5 lezioni grazie all’abilità degli chef che a Torino propongono la loro tradizione gastronomica. Slow Food Italia, in collaborazione con il Miele Center di Torino, organizza un’edizione speciale dei Master of Food dedicata alle Tecniche di Cucine dal mondo. Cinque lezioni per conoscere tradizioni gastronomiche vicine e lontane sia geograficamente che culturalmente. Ogni partecipante si cimenterà con strumenti e ingredienti in un viaggio virtuale e gustoso con la guida attenta dei Master of Food, il progetto di Slow Food Italia per imparare a riconoscere il piacere del cibo e a sceglierlo ogni giorno. Grazie all’approccio innovativo e alla didattica partecipata, con i Master of Food si visitano i luoghi di produzione e vendita dei prodotti enogastronomici e si impara simulando, degustando e confrontando, per acquisire le conoscenze legate al cibo attraverso il saper fare e il saper scegliere. Dalla birra al formaggio, dal vino al miele, dal caffè ai dolci, dai cocktail al fare la spesa, oltre che ovviamente tecniche di cucina.

Da giugno a dicembre, i partecipanti avranno la possibilità di scoprire come alcuni dei più conosciuti chef della città adattano le materie prime, scelte con cura tra i produttori locali, alle ricette della cucina internazionale che propongono nei loro ristoranti.

 A ospitare gli appuntamenti il Miele Center di Piazza Bodoni a Torino, che mette a disposizione anche i propri moderni e tecnologici elettrodomestici. Miele, leader nel settore di riferimento e Socio Sostenitore dell’Università di Scienze Gastronomiche, sottolinea ancora una volta il legame con Slow Food e l’attenzione verso le materie prime, le tecniche di preparazione e la cottura. Dopo EuroCucine, il Salone del Gusto e Terra Madre e l’edizione 2015 di Slow Fish, i Master of Food sono la sintesi della costante ricerca di standard qualitativi eccellenti.

Ogni lezione, che dura circa tre ore a partire dalle 19 e prevede la degustazione del piatto realizzato, ha un costo di 30 euro.

Ecco il programma in dettaglio, mentre per prenotare basta visitare il sito www.miele.it nella sezione Eventi e News:

 

8 giugno, Perù

In aula Roxana Rondon  del ristorante La Rustica Latina

Sotto la guida esperta di Roxana scopri come marinare e stufare la carne del Pachamanca e come cuocere al forno la crema volteada, tipico dolce al cucchiaio. E in attesa che il menù sia pronto… Papa a la huancaina per tutti!

 

6 luglio, Giappone

In aula gli chef del ristorante Oinos

Incontra il Giappone passando dalla Sicilia con il “sushiliano”, perfetta sintesi tra pesce crudo alla giapponese e materia prima sostenibile del Mare Nostrum. Protagonisti le nipponiche cotture a vapore coniugate ai più riconoscibili aromi mediterranei.

 

12 ottobre, Maghreb

In aula: Noura Herrag del ristorante Darna

Con Noura vivi l’esperienza di coniugare tradizione marocchina e nuove tendenze, mettendo in tavola un couscous dalla classica cottura al vapore, nella sua versione più moderna vegan e gluten free… per finire con il profumo di rose del dessert.

 

9 novembre, Russia

In aula Sasha Fedotenko della gastronomia Sovietniko

Esplora l’interpretazione russa della stufatura al forno, con il pesce alla Suvorov e, grazie alla capacità di Sasha di ottenere da ingredienti poveri risultati gastronomicamente sorprendenti, prepara la zuppa Schij di Pietro il Grande.

 

14 dicembre, Alsazia

In aula Frédéric Zahm del ristorante La Louche

Una serata all’insegna della romantica contaminazione tra Alsazia e Piemonte, tecniche francesi e materie prime del territorio. Frédéric ti accompagna in un viaggio di apprendimento tra confit de canard, spätzle in sauté e i profumi natalizi de le pain d’épices.


Nato nel 2000 il Master of Food è stato il più grande, completo e innovativo ciclo di studi agroalimentari mai sperimentato:

- 24 i corsi tematici proposti nel piano di studi, spaziando dalla conoscenza del vino a quella dei formaggi, dell’olio, dei salumi, della carne ecc.;

- circa 3.000 i corsi realizzati dalle condotte Slow Food sull’intero territorio nazionale, con alcune esperienze  anche a livello internazionale e soprattutto presso aziende, soggetti pubblici e privati.

 

Tutte le info e le sedi in cui si svolgono i Master of Food in tutta Italia su www.slowfood.it