keyboard_arrow_up

Miele apre le porte al futuro della cura dei tessuti

Miele introduce novità sorprendenti nel mondo del lavaggio e dell’asciugatura, presentando i migliori elettrodomestici di sempre.

La nuova generazione di lavatrici e asciugatrici W1 e T1 si completa con i modelli top di gamma, che combinano funzionalità e caratteristiche qualitative che prima d’ora sembravano inconciliabili: lavano alla perfezione minimizzando i consumi e sono dotati di numerosi programmi intelligenti, rimanendo semplici ed intuitivi da utilizzare.

La costante innovazione tecnologica degli elettrodomestici Miele è sempre volta a semplificare la vita dei propri consumatori: l’assistente al lavaggio e all’asciugatura aiuta proprio a scegliere la migliore funzione sulla base delle specifiche necessità. Basterà indicare sul frontalino touch il tipo di tessuto, il colore e il risultato di centrifugazione o di asciugatura desiderato, e l’elettronica individuerà il programma di lavaggio o asciugatura più adatto, permettendo anche ai meno esperti di massimizzare i risultati.

Grazie alla funzione MobileControl, inoltre, Miele rende possibile il controllo degli elettrodomestici anche fuori casa, semplicemente via tablet o smartphone. E’ possibile visualizzare lo stato di un programma, selezionarlo e avviarlo. E’ sufficiente scaricare l’app Miele@mobile e collegare l’elettrodomestico.

La nuova lavatrice W1 Miele, dispone inoltre dell’evoluzione del sistema PowerWash: la formula PowerWash 2.0 consente di lavare fino a 6kg di bucato con un risparmio energetico del 40% rispetto alla migliore classe energetica presente sul mercato (A+++). La tecnologia Spin&Spray permette di lavare i capi con un livello di acqua particolarmente ridotto e, di conseguenza, più facile da riscaldare. I risultati rimangono perfetti e la durata dei programmi si riduce sensibilmente, ottenendo prestazioni eccellenti in meno di un’ora. Non solo Miele ottimizza i risultati, ma risolve anche i problemi di spazio: con l’esclusivo sistema TwinDos, le componenti Ultraphase 1 e Ultraphase 2 vengono immesse automaticamente nel cestello al momento ideale durante il lavaggio, creando la miglior composizione di detersivo liquido per quel particolare carico di bucato. Una vera e propria fabbrica di detersivo integrata nella lavatrice!

Le nuove asciugatrici T1 Miele offrono risposte concrete alle necessità dei consumatori: scegliendo SteamFinish con il programma Vapore Stiro facile, all'inizio dell'asciugatura viene spruzzata acqua nebulizzata all'interno del cestello a nido d'ape che viene riscaldata grazie all'aria di asciugatura. Il vapore che ne deriva penetra nelle fibre dei tessuti, distendendoli e rendendo quasi superflua la stiratura.

I risultati di asciugatura sono perfetti anche grazie alla tecnologia a sensori che rileva la percentuale di calcare: il sistema Perfect Dry riconosce la percentuale di calcare presente nell'acqua, impostando l'asciugatura in modo preciso, per ottenere le migliori performance per ogni tipo di carico.

W1 e T1 di Miele: le migliori di sempre!

www.miele.it