keyboard_arrow_up

Miele inaugura la collaborazione con Marco Bianchi

Miele conferma il suo focus sulla cucina semplice, sana e saporita e per il 2015 stringe un’importante collaborazione con Marco Bianchi, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e “chef per vocazione”. Nel 2014 ha promosso la campagna web #IOMIMUOVO, atta alla sensibilizzazione contro la sedentarietà, che è poi divenuta un vero e proprio caso letterario grazie all’omonimo IO MI MUOVO. E’ autore del blog di cucina funzionale www.marcoincucina.it e di numerosi libri di successo sul tema della corretta alimentazione. E’, inoltre, membro fisso del cast de La Prova del Cuoco con il suo spazio settimanale “La Cucina della Salute”.

Milano, Gennaio 2015

Oggi sempre più attenzione è riposta ad uno stile di vita sano, che consenta di perseguire uno stato di benessere a tutti i livelli. Marco Bianchi, divulgatore scientifico e “chef per vocazione”, promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione attraverso consigli gastronomici che aiutano a restare in salute e a prevenire le patologie più comuni, senza con questo rinunciare al sapore. La definizione di semplice, sano e saporito deriva dall’unione di tre fattori fondamentali: la scelta delle materie prime, le tecniche di preparazione e la cottura.

Da qui una profonda condivisione di valori con Miele e la volontà reciproca di collaborare: eccellenza e qualità sono due prerogative per Marco Bianchi e per il marchio tedesco, che non solo le applica agli elettrodomestici, ma le percepisce come un vero e proprio stile di vita, coniugando l’innovazione dei suoi prodotti con i concetti di genuinità e benessere.  

“Per fare prevenzione a tavola è necessario scegliere ogni giorno gli ingredienti migliori che, combinati insieme con il giusto equilibrio, ci regalano sempre ricette gustose e, al contempo, ricche di tanta buona salute. Il saper 'scegliere' non è, tuttavia, l'unico strumento a nostra disposizione per farci del bene. Fondamentale, infatti, è saper 'trattare' con la giusta cura gli alimenti che mettiamo nei nostri piatti e, per farlo, è necessario optare per il metodo di cottura più adatto: cucinare al vapore non è ancora molto diffuso in Italia ma consente vantaggi incredibili. Per questo ho scelto di collaborare con Miele che, per prima, vuole fare cultura su questa modalità di cottura attraverso un prodotto dalle caratteristiche uniche.” commenta Marco Bianchi.

Il forno a vapore Miele è un prodotto estremamente versatile e semplicissimo da usare. Mantiene inalterate le proprietà nutritive dei singoli alimenti, donando una migliore consistenza, un colore più vivido e tanto gusto in totale salute perché non c’ è bisogno di aggiungere condimenti. Grazie alla tecnologia brevettata Multisteam, con vapore generato all’esterno del vano, è possibile preparare un intero menù cuocendo contemporaneamente su tre livelli diverse pietanze, senza che si crei contaminazione di odori né sapori. Inoltre, è possibile cuocere a vapore a temperature controllate dai 40° ai 100°, per valorizzare le cotture più delicate come ad esempio del pesce o delle carni bianche.

Marco Bianchi e il forno a vapore Miele, un’accoppiata naturale. Il claim “semplice, sano e saporito”, che da sempre accompagna il nostro forno a vapore, trova in Marco la realizzazione più vera, divertente e colorata. Sono certo che insieme, Marco e Miele, diventeranno un punto di riferimento per questo metodo di cottura, decisamente nuovo nella tradizione italiana, che permette di combinare con semplicità ingredienti da ogni parte del mondo, realizzando piatti sani e dai sapori intensi e, perché no, innovativi!” commenta Michele Laghezza, Direttore Marketing di Miele Italia.

Dalla cucina del Miele Gallery di Milano, Marco Bianchi ci accompagnerà per tutto l’anno in un excursus di video ricette, contenute nel suo blog www.marcoincucina.it, all’insegna della genuinità, grazie ad un’attenta selezione di ingredienti ricchi di valori nutritivi, che vengono rispettati ed esaltati dai prodotti Miele. Una sorta di educazione alimentare, per imparare a prendersi cura di se stessi e degli altri anche nella quotidianità. Marco sarà anche il protagonista di un calendario di eventi in store a Milano e Torino, con showcooking e incontri.